La pelle di pietra

“Mente è essere al centro di uno spazio intorno”

I bambini non visti di ieri sono gli adulti malati di oggi, e di generazione in generazione creano nei bambini di domani il senso di non esistere, di essere nulla. Le patologie dell’identità, coperte da sintomi muti, sono ormai la consuetudine di una psicoanalisi che insegue, a volte faticosamente, l’evolvere dei tempi cercando rinnovat linguaggi di cura.

Qualcosa in più su questo tema in uno stralcio di un mio libro, scritto ormai un decennio fa, nella sezione TESTI  – Da: Francesco Bisagni “Io non sono nulla”, Milano, Vivarium 2006 (cap.1:La pelle di pietra).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...